I Dosha: le 3 energie primarie


… che secondo l’Ayurveda sono responsabili di tutti i processi di nascita, crescita, decadimento e morte.

Le tre forze che determinano la costituzione individuale di una persona così come il suo equilibrio specifico in ogni momento della vita. La parola dosha esprime infatti l’idea di

“tutto ciò che tende ad andare fuori equilibrio”

dosha

Per questo un’azione che tenda a mantenere in equilibrio i Dosha, che si occupi dei disturbi che da essi derivano, è uno degli scopi fondamentali di chi si occupa di Ayurveda.
Sia che si parli di medicina e quindi di cura della malattia, sia che ci riferisca a un lavoro più prettamente “esterno”, come nel caso del massaggio. Sotto questo profilo, malattia e inestetismi hanno matrice simile, derivante dalle nostre caratteristiche individuali e/o da cause esterne, come alimentazione o clima.

Queste tre forze, i Dosha, sono chiamate Vata, Pitta, Kapha e sono il frutto della particolare combinazione dei cinque elementi fondamentali: etere, aria, fuoco, acqua e terra.

Vata deriva dalla combinazione di etere e aria
Pitta da quella di fuoco e acqua
Kapha dalla combinazione di acqua e terra

dosha: le qualità di vata, pitta e kapha

La Costituzione Individuale

La presenza (in una combinazione ogni volta diversa e specifica) di queste tre forze nell’essere umano ne determina la costituzione individuale. E questa, a sua volta, definisce non solo le caratteristiche psicofisiche dell’individuo (che esamineremo più precisamente in un altro articolo), ma costituisce anche una importante “mappa” per determinare quali saranno le vie più opportune per prendersi cura della sua salute.

I dosha inoltre si manifestano diversamente nel trascorrere della vita, ma anche nel corso delle stagioni e perfino nei diversi momenti della giornata, a prescindere da qulla che è la costituzione individuale della persona, che non cambia nel corso della vita

VATA

vata dosha

è instabile e irregolare. Come il Vento arriva a folate e poi si placa, significa il movimento, la creatività, gli orizzonti infiniti. Nel corpo dirige gli altri due Dosha, è responsabile del movimento, delle funzioni nervose.

Vata è freddo, secco e leggero

Quando si aggrava determina dispersione di energia, ansia, insonnia, con problemi digestivi e intestinali. La pelle diventa secca e fredda, non omogenea, con presenza di zone untuose e altre disidratate. I problemi estetici la disidratazione, le rughe, l’atonia dei tessuti e i rilassamenti cutanei.


PITTA

pitta dosha

è il Fuoco, la forza della trasformazione. Controlla i processi metabolici dell’organismo così come la qualità della digestione mentale. Significa il calore, l’intelligenza, il coraggio e la discriminazione. Controlla in particolare il sistema digestivo e il sangue.

Pitta è caldo, umido e leggero

Quando è aggravato determina calore, febbri e infiammazioni. La pelle diventa particolarmente calda e arrossata, la sudorazione aumenta. Gli inestetismi sono legati a infiammazioni e arrossamenti con presenza di alterazioni di pH e di temperatura cutanea.


KAPHA

kapha dosha

tiene unite le cose. E’ l’Acqua, la stabilità. Controlla il nutrimento dei tessuti e i fluidi del corpo, è il “supporto materiale” sul quale poggiano gli altri Dosha. Rappresenta la struttura emozionale, è responsabile dell’accumulo e della conservazione dell’energia.

Kapha è freddo, umido e pesante

Quando è aggravato determina accumulo di peso nel corpo, pesantezza, lentezza. La pelle si presenta fredda, umida, pallida, con presenza di edemi, accumuli di adipe e rallentamento delle funzioni metaboliche della pelle.


Nel prossimo articolo del vedremo più nel dettaglio le principali caratteristiche, fisiche e non, che contraddistinguno gli esseri umani in funzione della propria costituzione individuale

 

Altre informazioni sull’uso degli stumenti ayurvedici per la tua pelle nel sito prinicipale Pac Beauty Project

Condividi ora sui tuoi social

COOKIE'S

Se lasci un commento sul nostro sito, puoi scegliere di salvare il tuo nome, indirizzo email e sito web nei cookie. Sono usati per la tua comodità in modo che tu non debba inserire nuovamente i tuoi dati quando lasci un altro commento. Questi cookie dureranno per un anno.

Se hai un account e accedi a questo sito, verrà impostato un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser.

Quando effettui l’accesso, verranno impostati diversi cookie per salvare le tue informazioni di accesso e le tue opzioni di visualizzazione dello schermo. I cookie di accesso durano due giorni mentre i cookie per le opzioni dello schermo durano un anno. Se selezioni “Ricordami”, il tuo accesso persisterà per due settimane. Se esci dal tuo account, i cookie di accesso verranno rimossi.

Se modifichi o pubblichi un articolo, un cookie aggiuntivo verrà salvato nel tuo browser. Questo cookie non include dati personali, ma indica semplicemente l’ID dell’articolo appena modificato. Scade dopo 1 giorno.

Contenuto incorporato da altri siti web

Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l’altro sito web.

Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l’interazione con quel contenuto incorporato, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e hai effettuato l’accesso a quel sito web.

Analytics

Questo sito utilizza strumenti quali Google Analytics e Facebook pixel, deputati alla raccolta di dati statistici e/o destinati ad attività di remarketing.
I dati raccolti da queste fonti riguardano le modalità di navigazione e sono totalmente anonimi. Nei principali browser è possibile inibire tali strumenti dalla raccolta dei dati di navigazione essendo tali cookies “di terze parti”.

 

 

Da sempre, l’Ayurveda in Estetica



Già negli anni ottanta, per primi in Italia, abbiamo portato l’Ayurveda nel mondo dell’Estetica Professionale.
Un'esperienza guidata dalla passione prima ancora che dal bisogno di ricerca. Un'esperienza che ancora oggi, tanto tempo dopo, è viva più che mai.

Abbiamo lavorato costantemente negli anni sui componenti, studiando e impiegando nel tempo molte, tutte le più importanti, piante conosciute della botanica ayuvedica.

Abbiamo esplorato i metodi di lavoro, dallo studio della costituzione individuale secondo il modello ayurvedico, fino alle più ricercate pratiche del massaggio tradizionali del sud India.

E tutto questo lo abbiamo trasformato giorno dopo giorno in un progetto preciso: la realizzazione di prodotti che sapessero coniugare una saggezza profonda e antica, la tradizione dell’antica “Scienza della Vita” indiana, con la sicurezza e la qualità pratica del nostro modo di vivere, oggi.

Per questo i nostri prodotti sono diversi. E unici. Perché la passione ha avuto il prezioso accompagnamento del tempo. Di lungo tempo. Di quel tempo che fa la differenza.

Perché ricerca e passione si sono fuse in un lavoro, uno e uno solo, che oggi rende Pac Beauty Project un’esperienza assolutamente unica nel panorama dell’Estetica.

 

 

 

Vuoi restare informato?

Iscriviti subito alla nostra mailing list per ricevere info e promozioni





Abbiamo a cuore la tua privacy: non cederemo ad altri i tuoi dati e non ti invieremo spam!

Hai bisogno di informazioni?
Scrivici ora


    IL TUO NOME*

    LA TUA EMAIL*

    SCRIVI IL TUO MESSAGGIO*

    Abbiamo a cuore la tua privacy: non cederemo ad altri i tuoi dati e non ti invieremo spam!